L'impero colpisce ancora

Mordheim Games: il canto che ti rivolta

Ma Durak è venuto a prendermi e siamo andati

Mordheim, Papeete Bitch, 8 Priastregaio
Con il nuovo pistolone di Golfinga, donatogli dal buon Ingegner Cane, i nostri si immergono nel Papeete Bitch, locanda di medio livello in cui pare debba esserci qualcosa di strano. Il gruppo vi si reca, cercando tracce della Mano Negra.
Mentre studiano l’ambiente, la gente all’improvviso comincia a farsi letteralmente a pezzi, ma la cosa davvero inquietante è che lo fanno ridendo. I nostri scoprono un rituale appena sopra la discoteca, che avrebbe innescato il disastro.

Mordheim, Cocoricò, 16 Priastregaio
Seguitano notizie di strani rituali nelle taverne. Questa volta la banda si reca al Cocoricò, già noto in passato per strani avvenimenti vampireschi, è stato rilevato di recente dalla famiglia Tattaglia. Anche qui, forse con una canzone ben precisa, si innesca un rituale ma, una volta scoperto il luogo, non c’è nessun ritualista nonostante il potere magico ancora appesti l’ambiente. Durak sostiene che forse il rituale viene avviato dai cultisti e poi venga “lasciato acceso” grazie all’utilizzo di un determinato brano.
Il rituale viene interrotto un po’ a fatica, sotto in sala c’è una autentica carneficina.

Mordheim, Myu Myu, 24 Priastregaio “la stella della strega”
Il gruppo decide per un approccio tattico diverso: Astrid e Golfiga cercano i ritualisti, Durak vigila la sala, Ara e Za®hi(n)a si appostano davanti all’ingresso. Quando pare innescarsi il rituale, Ara nota i cultisti che si calano dalle finestre e spinge Zahia all’inseguimento. Quest’ultima fa il tiro della vita e colpisce alle gambe un cultista, bloccandolo. Dopo aver interrotto il rituale, Durak interroga il cultista, strappandogli fuori con poca fatica tutte le informazioni che vuole. Il cultista ha “pelle raggiante” e “occhio del male”.

Il cultista appartiene al culto di Slaanesh, dio del Caoz del piacere e del dolore.
Hanno stilato un elenco di taverne in cui innescare il rituale per trascinare Mordheim nella lascivia e nel sadomaso. La serata più importante pare essere l’ultimo dell’anno, il rituale si farà alla locanda del Puledro Impalato. Il QG dei cultisti è un covo nella zona dei Lahmia.

Comments

fabio_drovandi

I'm sorry, but we no longer support this web browser. Please upgrade your browser or install Chrome or Firefox to enjoy the full functionality of this site.