L'impero colpisce ancora

La fine dei Necrarch (?)

Mah, staremo a vedere

Mordheim, Stazione di posta, prime ore del 6 Ulricheo

Durante le indagini di Lo Gatto, i nostri ottengono un accordo: il tesoro composto di 500 monete d’oro più le armature eccellenti se ottengono un grosso risultato in questa guerra tra non morti. Incontrano anche il nuovo Medico e Torturatore , l’agente Dexter Morgan, un tale che si occupa delle prove sui luoghi dei delitti. Golfinga viene punzecchieto a riguardo da Lo Gatto, che gli indica il medico quale persona incaricata di cavar fuori qualcosa dall’unica pista in mano alla polizia, ovvero la spia imprigionata.

Mordheim, Ex Villa Tattaglia, prime ore del 6 Ulricheo

I nostri si dirigono alla villa dei Necrarch, per accertarsi della fine di costoro.
Si accorgono che metà villa è in fiamme, mentre l’altra metà pare intonsa. Capiscono che viene mantenuta magicamente senza ossigeno per evitare che le fiamme divampino. Grazie all’intervento di Vladimir Nosferatu, la magia viene interrotta e quindi le fiamme divampano. La villa è distrutta, e l’attento sguardo di Durak non nota fuggitivi.

Mordheim , stazione di polizia, mattina del 6 Ulricheo

Zahia nota Dexter Morgan da lontano mentre arriva alla stazione. Golfiga e Zahia lo distraggono, mentre Astrid con un preciso colpo di balestra, lo secca.
Golfinga convince il piantone della stazione di polizia che Zahia è il medico incaricato dell’interrogatorio della spia. Costei redige un rapporto in cui la spia addossa la colpa alla Mano Nera, che ha preso in ostaggio l’intera famiglia della spia. Zahia firma il documento come “Dott. Dexter Morgan”.

Comments

fabio_drovandi

I'm sorry, but we no longer support this web browser. Please upgrade your browser or install Chrome or Firefox to enjoy the full functionality of this site.